lunedì 13 febbraio 2017

Le “Loro" Mani sulla Sanità : Capire meglio per un NO più forte e consapevole

Invitiamo ancora una volta alla visione del film documentario “ Mani sulla Sanità: la RIVOLTA” che ci sarà venerdì prossimo 17 a Vergato al cinema in via G. Garibaldi 3.
Significativo il pensiero della portavoce del MoVimento 5 Stelle di Grizzana Morandi, Sara Boselli, che essendo organizzatrice attiva dell'Evento ci dice:

Le “Loro" Mani sulla Sanità : Capire meglio per un NO più forte e consapevole.

Non dobbiamo pensare di trovarci di fronte a rudi macellai della sanità, o specialisti dello slogan facile.

Abbiamo a che fare con amministratori di spessore tecnico ( indipendentemente da come lo usino..).

Abituati a ribattere ad o ogni obiezione giustamente emotiva, con le ragioni imperturbabili della riorganizzazione e della razionalizzazione della rete ospedaliera, per il bene dei cittadini…e già.

Così, non vi diranno mai che vogliono chiudere un ospedale, o ridurlo ad un ambulatorio di medici di base.

Diranno che vogliono rendere più efficienti le risorse, spostandole e riorganizzandole.
E sanno farlo, siatene sicuri.

Come lo sappiamo ?

Perché non siamo i primi.

Perché abbiamo davanti le esperienze delle altre comunità in lotta, cosa hanno ottenuto, cosa no e perché, cosa si sono trovati davanti.

Esattamente di questo parla il documentario che vedremo venerdì a Vergato.

Per questo abbiamo lavorato con tenacia per portarlo a Vergato.

E’ per questo che abbiamo voluto ci fosse anche il regista Bugani che, dopo due anni di indagine e duro scontro con questa realtà nazionale, ci aiuterà a capire cosa sta succedendo e perché.

Chi abbiamo di fronte.

Dobbiamo essere preparati.

Non potremo evitare le riorganizzazione sanitaria.

Ma come questa venga attuata e con quali conseguenze è ancora da vedere.

Tra il progetto ( sanno benissimo dove vogliono arrivare) e l’attuazione c’è il processo di accettazione, ed i cittadini.




Sarà lunga e complessa la lotta che i cittadini dovranno condurre nei prossimi mesi per non vedere ancora una volta tagliati i servizi in Appennino; la montagna è allo stremo e solo se ci sarà l'impegno di tutti si riuscirà ad ottenere un qualche risultato !

[Gaspare Ruggeri]

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget